Cerca nel blog

Caricamento in corso...

martedì 23 agosto 2016

Mezze maniche al pesto di pomodori (Ama Terra)

Le ricette veloci quanto ci piacciono? A tutti, siamo sinceri. Cosa c'è di meglio di tornare a casa e trovare un sugo pronto, ottimo, fresco, veloce, di qualità, saporito. Il pesto di pomodori vi garantirà ogni singolo aggettivo sopra indicato. Il pesto (pronuncia in lingua ligure: /'pestu/) è un condimento tradizionale tipico originario della Liguria. Con la denominazione pesto alla genovese è inserito tra i Prodotti agroalimentari tradizionali liguri (PAT). Nel corso dei secoli le derivazioni sono state migliaia, centinaia. Un dispiacere? Non direi se poi si riesce ad ottenere un prodotto ottimo. Il pesto di pomodori lo è e anche come viene presentato in questa ricetta. Un comodo barattolo di vetro e il piatto è servito. Hai un locale? Servi le mezze maniche al pesto di pomodoro di Cibo Creativo in un simpatico barattolo di vetro. E i pomodori? quelli freschi ovviamente sono stati presi da AMA TERRA. . Gli ingredienti per questa ricetta sono per due persone. Il tempo di prepazione è di 15'minuti.

giovedì 11 agosto 2016

Marmellata di pomodori verdi

Piantare i pomodori ha quasi un effetto terapeutico. Ma se non si ha il tempo è molto più semplice procurarseli dal nostro rivenditore di frutta e verdura di fiducia. I pomodori usati per questa marmellata sono dei piccoli pomodori verdi siciliani: profumati, ricchi di semini e dall'aroma speciale. Ho acquistato un chilo e seicento grammi di questi stupendi pomodori dal colore verde intenso. Il tempo di preparazione per questa marmellata è di un'ora e mezza. Non più le marmellate delle nostre vecchie zie che facevano bollire la frutta per ore e ore intere sviluppando vero e proprio caramello. Gli ingredienti sono per circa 1 chilo di marmellata. Tempi di conservazione 6 mesi. Ricordate sempre di sterilizzare i vasetti prima e dopo la preparazione.

martedì 19 luglio 2016

Carpaccio di pomodoro e cetriolo

Oggi carpaccio di pomodori cuore di bue e cetriolo! La fortuna di ricevere questi prodotti a chilometro zero è inenarrabile. Voglio ripresentarvi questo progetto, coloro con cui ho il piacere di collaborare AMA TERRA (AMA AQUILONE). AmaTerra della Cooperativa Sociale onlus AMA-Aquilone è il progetto dedicato al mondo dell'agricoltura biologica sociale. L'agricoltura sociale, caratterizzata da valori come il mutuo aiuto, la collaborazione, l'inclusione, la formazione, l'inserimento e la riabilitazione, afferma i valori forti del dialogo, del confronto e dell'accoglienza. Favorisce nuove relazioni tra agricoltori e associazioni, tra volontariato e soggetti pubblici, tra i consumatori e gli stessi produttori. L'agricoltura sociale genera vantaggi collettivi: per gli uomini e donne impegnati nella coltivazione, per i consumatori che riscoprono nuove logiche e motivazioni di acquisto, per i produttori che costruiscono una nuova etica di produrre e di stare insieme nelle aree rurali e nella società locale.Con le buone pratiche di agricoltura sociale la campagna diviene luogo di concretezza, una miscela di risorse materiali e ambientali, fisiche e immateriali. NOI CI CREDIAMO! CREDICI ANCHE TU.Tempo di preparazione 10'minuti. Ingrdienti per 2 carpacci 

martedì 12 luglio 2016

Fusilli al cedro (Non solo pasta) con battuto di scampi


Provare i prodotti tipici di un territorio resta, a mio avviso, una delle cose più belle del mondo; se si ama mangiare e cucinare ovviamente. Grazie al pastificio artigianale calabrese "Non Solo Pasta" di Pignataro Vera a Santa Maria del Cedro, che mi ha omaggiato di un pacco di fusilli al cedro creati proprio da loro. Ottima resa, sapore agrumato, sapore fantastico. Cosa abbinare? Ho deciso di far sposare questa pasta di semola di grano duro trafilata al bronzo con un ottimo battuto di scampi. Quando gli ingredienti sono di ottima qualità non servono composizioni laboriose. Gli ingredienti per questa ricetta sono per 5 persone. Il tempo di preparazione è di 12'minuti.

venerdì 24 giugno 2016

Bulgur integrale saltato con verdure

Il bulgur l'ho scoperto un paio di anni fa. Il bulgur è un prodotto della lavorazione dei frumento integrale. Si tratta di un cibo antico: i primi a utilizzarlo furono Babilonesi e Ittiti. È originario dell’Anatolia e nella cucina turca ancora oggi rappresenta un ingrediente molto utilizzato.Le vitamine contenute nel frumento crudo sono per la maggior parte B1, B2, PP ed E. La bollitura ne riduce la quantità: la B1, B2 e PP sono vitamine idrosolubili, dunque si sciolgono e disperdono nell’acqua di cottura. Nella ricetta di oggi ho selezionato il tipo integrale. Amo le verdure, quindi un bel trito dai colori forti. Lo potete servire come antipasto, o come piatto unico. Ingrediente per 6 persone. Tempo di preparazione 45'minuti. 

martedì 7 giugno 2016

Spaghetti di zucchine con pomodorini al forno

Spaghetti di zucchine? Ma sul serio? Sì. Come farli? Molto semplice. Un giorno ho scoperto lui: Lurch  E' un attrezzo fantasmagorico che permette di creare spaghetti con le verdure e gli ortaggi che preferite. Ne avrete già sentito parlare. Da quando c'è lui a casa il mondo delle verdure è una spirale. Basteranno delle zucchine, dei pachino e avrete un primo piato ipocalorico e fresco da urlo. Gli ingredienti sono per 4 persone. Tempi di preparazione 20 minuti.



giovedì 5 maggio 2016

Cestini di frolla con cacao amaro e dolce ripieno

La magica crostata dei tre bicchieri l’avete già assaggiata? Questa è la variante super succulenta con l’aggiunta del cacao amaro. Io ne metto un bel po’ perché amo il contrasto dolce/amaro. All'interno di questo simpatico cestino di pasta frolla una buona porzione di fresco mascarpone, ma sotto di esso una sorpresa che nessuno di voi si aspetta. Con cosa coronare questo dolce? La marmellata di arance amare e anice di Castignano realizzata da Ama Terra by Ama Aquilone , ovviamente tutto Bio  e a chilometro zero.

sabato 30 aprile 2016

Sformato di patate con cuore di verdure

Verdure, verdure, verdure. Ci sono periodi in cui la carne proprio non vi aggrada? Di questi tempi le diete alternative sono molteplici. In questa ricetta abbiamo deciso di modificare il classsico sformato di patate realizzato dalla nonna, che solitamente è protagonista della tavola. Una delle ricette originali infatti lo vede protagonista di carne macinata, o pancetta. In questa ricetta il cuore sarà colorato da croccanti verdurine. I tempi di preparazione sono di 1 ora e mezza e gli ingredienti sono per due sformatini monoporzione. 

mercoledì 30 marzo 2016

Risotto con spinaci crudi, pancetta e latte di cocco e mandorle

Un risotto diverso dal solito. Perché? E perché mai una persona dovrebbe mangiare sempre gli stessi piatti. La cucina non è bella proprio perché si può sperimentare? E poi, il gusto non è soggettivo?. Allora ci si sbizzarrisce, è giusto che sia così. Il riso è un cereale importante per il genere umano, è un alimento che fa parte della cultura di molti popoli. In italia il procedimento del risotto risale a tempi antichissimi. Il riso, a Milano, era arrivato dal Sud. Cominciò a essere coltivato nel Napoletano nel '300. Poi grazie ai legami tra gli Aragonesi e i Visconti-Sforza, risalì la penisola affermandosi nelle zone che ora conosciamo (Lomellina, Vercellese) e entrando di diritto nei ricettari. Bartolomeo Scappi, a metà '500, parla della «Vivanda di riso alla Lombarda», ma è nel 1809 che troviamo la ricetta definitiva. E via così, con le modifiche dell'Artusi (con il vino per sgrassare il midollo) e i suggerimenti di Gualtiero Marchesi (tostare il riso in poco burro, iniziare la cottura del brodo, aggiungere lo zafferano) - Da Il Corriere della Sera. Gli ingredienti di questa ricetta sono, come sempre, di ottima qualità. Spinaci Ama Terra e latte di cocco e mandorle Alpro. Il tempo di preparazione è di 25 minuti. Il segreto di questa ricetta? Gli spinaci crudi e l'aroma del latte di cocco.  Ricetta per due persone totali.