Crocchette di patate


 Chi non ama le crocchette di patate? Qui ve le proponiamo in una ricetta dagli ingredienti semplici, gustosi ed è davvero alla portata di tutti. Non solo. Gli ingredienti di farcitura possono essere tranquillamente variati a seconda del gusto personale (potete, ad esempio, al posto del prosciutto, utilizzare dei filetti di merluzzo puliti e lessati – qui evitate di mettere il formaggio -, oppure aggiungere delle verdure come i piselli o/e funghi – già cotti). Sono ottime come contorno o addirittura un ricco secondo piatto. Realizzate in dimensioni più piccole inoltre, ad esempio facendo delle piccole palline, possono essere servite come stuzzichino da aperitivo.


INGREDIENTI: ( per 12 crocchette – dimensione: grandi)
- 1 kg di patate
- 2 tuorli
- 1 uovo
- 50 gr burro
- Prosciutto cotto a cubetti qb
- Formaggio fondente
- Pangrattato
- Noce moscata
- Sale
- Pepe
- Olio per friggere

Lessate le patate per 30 minuti dal bollore, scolatele e, dopo averle fatte un po’ intiepidire, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate (o il passaverdura) direttamente in una casseruola. Fate quindi un purè unendo alle patate il burro e lavorate con un cucchiaio di legno su fuoco molto dolce. Unite sale, pepe, noce moscata e continuando a mescolare togliete dal fuoco la pentola. Unite infine i tuorli e continuate a mescolare. Aggiungete infine il prosciutto cotto e un formaggio che si fonda bene con il calore (io ho utilizzato la mozzarella). Mescolare un ultima volta per amalgamare bene gli ingredienti.
Con le mani modellare tanti cilindri di pasta di patate. In un piatto sbattete un uovo quindi passate le crocchette prima nell’uovo e poi nel pangrattato (per bene!). Scaldare l’olio in una padella e friggere le crocchette, poche per volta, finché la panatura non sarà ben dorata. Scolatele in un foglio di carta da cucina e portatele in tavola ben calde. Il palato è appagato!

Commenti

Nonna Loretta ha detto…
Buonissime e abbastanza semplici da fare!

Post più popolari