Spiedini speziati con cumino e anice stellato

Non la solita carne, non i soliti spiedini. La ricetta degli spiedini speziati con cumino e anice stellato è nata in un pomeriggio “malaticcio”. Se molti quando stanno male hanno energia zero; cosa ovvia e normale, alcuni, tipo me, annoiandosi, cercando qualcosa di nuovo da fare. Per creare questa ricetta servirà dell’ottima carne macinata. Io di solito la compro quando è in offerta e la ripongo – con sacchetti monodose – nel congelatore: sezione carne. Per rendere tutto più colorato e ricco abbiamo aggiunto delle verdure cotte du padella in pietra. Il tempo di cottura per gli spiedini di carne speziati è di 40 minuti. Gli ingredienti sono per 10 spiedini: considerate 5 spiedini a testa se avete fame e non accompagnate con del pane.

INGREDIENTI

-Carne macinata mista 400 gr
-Aglio 2
-Prezzemolo abbondante
-Sale
-Olio
-Cumino 1 cucchiaino
-Anice stellato 2 cucchiaini

IL PROCDIEMTNO PER GLI SPIEDINI SPEZIATI CON CUMINO E ANICE STELLATO – Ponete la carne macinata in una ciotola. Su un piano di lavoro in legno fate un fitto trito di prezzemolo fresco, anice verde stellato e aglio. Aggiungete tutto alla carne e completate con due cucchiai di olio evo, cumino e una buona presa di sale fino. Munitevi di 10 stecchi di legno; i classici dove vanno solitamente posizionati i più classici spiedini. Cercate di porre la carne intorno e di estendere la carne sul 70% della lunghezza. Una volta pronti poneteli su una teglia sottile e disponete sotto di essi un foglio di carta forno.


Potete scegliere la cottura, la griglia sarebbe ottima. Io ho deciso di farli in forno; comodità. Accendete a 180 gradi centigradi – ventilato – e lasciateli andare per 10-30’minuti buoni. Una volta cotta servite con del normalissimo yogurt bianco, condito con olio e sale se siete ancor più golosi, e delle verdure cotte su piastra o padella in pietra. Anche della normale insalata andrà benissimo. Stanchi delle solite svizzere? I Spiedini speziati con cumino e anice stellato sono ottimi per un cambiamento. Consiglio: per le verdure su pietra, munitevi di una padella antiaderente o in pietra, oleate con uno scottex e fate cuocere 5’-6’minuti per lato. Una volta pronte (pomodori e melanzane) servite con olio a crudo, sale e prezzemolo a piacere. Il palato è appagato.




Di Loredana Ciarrocchi

Commenti

Post più popolari